X

INVIA AD UN AMICO

Email Destinatario*


Email Mittente*


Messaggio*


home > Turistico > Addetto alle Agenzie Turistiche
invia ad un amico RICHIEDI MAGGIORI INFO
Nome*
Cognome*
Email*
Tel
Messaggio*

CHIUDI SENZA INVIARE

Addetto alle Agenzie Turistiche



Il turismo è uno dei settori di maggior rilievo nell’economia mondiale.
Negli ultimi decenni abbiamo assistito a un rapido cambiamento dello scenario economico e politico internazionale, e a importanti mutamenti nei modelli di vita e di comportamento delle persone.
Dall’osservazione di tali variabili, emergono alcune considerazioni sul nuovo ruolo del turismo e sul modo di fare turismo da parte degli operatori.

1) Sviluppo del turismo business.
2) Incremento dei mercati settoriali (Turismo Leisure).
3) Richiesta di viaggi sempre più personalizzati.
4) Predilezione del cliente per le vacanze brevi rispetto alle vacanze lunghe.
5) Complessità della domanda e dell’offerta turistica.

Il turismo del nuovo millennio è profondamente diverso, rispetto alle forme di vacanze messe in atto nei secoli scorsi, poiché nel passato, il turismo era considerato semplicemente un bisogno secondario, e solo chi era abbastanza ricco era solito andare in vacanza. Al contrario, oggi tutti desiderano vivere una vacanza rilassante, e il turismo è diventato un bisogno primario, quasi un diritto del cliente-consumatore!

Il viaggiatore, non è più disponibile a vivere le incertezze e i contrattempi, che fino a pochi anni fa erano tollerati. Oggi il ritardo dell’aereo, l’albergo diverso da quello desiderato, sono considerati “disservizi”, che il cliente è sempre meno disposto a tollerare. Ne consegue, che chi vuole lavorare in questo settore deve essere appassionato, capace di dedizione al suo lavoro, ma soprattutto preparato. Non è più tempo di pensare che saper viaggiare sia sufficiente per fare turismo in modo professionale. Il turismo oggi è un’azienda, che dà lavoro a milioni di persone, che devono essere qualificate, e conoscere le basi culturali e tecniche dalle quali scaturisce il prodotto turistico. Il turismo per diventare un’attività professionale di successo va conosciuto e quindi studiato!

Il turismo è diventato un business colossale a livello mondiale. Lavorare nel settore è il sogno di molti giovani che amano viaggiare, confrontarsi con nuove realtà e fare esperienze relazionali e lavorative diverse. Chi decide di avvicinarsi a questo mondo sarà a contatto con agenzie di viaggi, compagnie aeree, villaggi turistici, alberghi e tutto ciò è molto affascinante. Non è facile orientarsi poiché è molto complesso ma con un’ottima formazione mirata alle singole esigenze, sarà tutto più semplice e piacevole.

 

L’Agente di Viaggio rappresenta una delle figure professionali centrali all’interno del settore del Turismo, poiché media il rapporto commerciale tra il mercato della domanda e dell’offerta.
Egli ricopre un duplice ruolo professionale: da un lato partecipa alla programmazione economica, all'analisi delle tecniche di marketing e comunicazione applicate al settore turistico, all'elaborazione del materiale informativo; e dall'altro propone e coordina gli interventi tecnici migliori per una corretta assistenza di tutte le operazioni turistiche.

La figura dell’agente di viaggio è evoluta nel tempo, grazie ai cambiamenti imposti dalle nuove tecnologie, alla mutata sensibilità dei clienti, al cambiamento stesso dei motivi che spingono le persone a viaggiare. Il corso colma il bisogno di personale qualificato all’interno dei due principali settori produttivi del turismo: le Agenzie di viaggio e i Tour operator.

In Campania negli ultimi anni, si è assistito a un incremento di tutte le attività e i servizi legati al turismo, cambiamenti che hanno indotto delle necessarie modificazioni anche nelle modalità di gestione, organizzazione ed erogazione del business turistico. E’ importante che le persone che desiderano lavorare in questo settore, siano sempre più attrezzate e competenti: professionisti specializzati nella promozione, nella vendita e nell’organizzazione dei servizi.

Il percorso didattico qui presentato intende rispondere a questa richiesta di aggiornamento e riqualificazione necessaria del know how in ambito turistico, e in particolar modo all’interno delle agenzie di viaggio.

Il corso, infatti, intende creare una figura professionale, ”l’Addetto Di Agenzie Turistiche”, dai precisi connotati pratici e operativi, che sia in grado di proporsi con premesse di contributo applicativo e concreto allo sviluppo dell’impresa turistica (Agenzia di Viaggi e Tour Operator).
Con questo corso si punta a formare una figura professionale completa e versatile che sia in grado di occuparsi del settore promozionale, organizzativo e operativo di un’agenzia di viaggio, sapendo unire alle conoscenze dei sistemi aziendali, le tecniche di comunicazione e marketing dei servizi turistici.
L’allievo durante il percorso acquisirà le competenze professionali per operare in una qualunque organizzazione turistica, sia essa agenzia di viaggio sia tour operator generalista e/o specializzato. Svilupperà le competenze necessarie per partecipare alla progettazione tecnica, per favorire la vendita del prodotto turistico per mezzo d’indagini di mercato, e per promuovere l’informazione e il miglioramento dei servizi per gli utenti.

Il corso di formazione per addetto alle agenzie turistiche qui presentato rispetta i cambiamenti avvenuti nel turismo, ed è strutturato in modo tale da fornire ai partecipanti, un’ampia competenza tecnico professionale, spendibile nelle aree logistiche e di front office di Compagnie Aeree, Tour Operator e Agenzie di Viaggio. Tale articolazione consentirà, sia di acquisire l’autonomia per l’emissione della biglietteria aerea, sia di acquisire le conoscenze fondamentali per diventare dei veri consulenti di viaggio. Il Corso intende fornire gli strumenti per progettare e realizzare un’offerta turistica con una particolare attenzione a quei settori che oggi si presentano strategici per l’economia poiché rappresentativi di nicchie di mercato con una forte e costante domanda. I corsisti impareranno a usare tutti gli strumenti per identificare, creare, progettare e vendere nuove forme di turismo tematico (turismo avventura, turismo religioso, cicloturismo, business travel...).

Inoltre tale percorso vuole offrire un’opportunità per acquisire l’autonomia necessaria a operare nel comparto turistico, fornendo non solo le competenze tecniche necessarie per operare in un’Agenzia di viaggio, ma anche quelle trasversali legate all’innovazione di processo e di prodotto, al fine di potenziare la forza commerciale d’impresa e creare un adeguato piano di sviluppo.
L’obiettivo del Corso è formare professionisti in grado di offrire una consulenza qualificata ai clienti dell’Agenzia turistica, analizzare e proporre le migliori offerte di pacchetti turistici in base alle effettive esigenze del cliente, organizzare le attività di front office dell’Agenzia applicando moderne metodologie di lavoro, operare all’interno dell’area Booking dei Tour Operator.
Al termine di questo percorso formativo l’allievo avrà sviluppato le competenze necessarie al processo di promozione turistica in termini di organizzazione e conoscenze degli strumenti del mestiere. Sarà quindi a conoscenza delle tecniche necessarie a svolgere la vendita e l’organizzazione di viaggi.

Obiettivi formativi:
Il corso di formazione per addetto agenzia turistica ha l’obiettivo di formare una figura professionale in grado di proporre l’offerta di pacchetti e servizi turistici, fornire informazioni e gestire l’esposizione di materiale professionale.

Opportunità lavorative:
L’addetto alle Agenzie Turistiche potrà trovare collocazione professionale all’interno di strutture operanti nell’ambito del sistema turistico locale e regionale.
- impiego presso Agenzie di viaggio.
- impiego presso tour Operator.
- Impiego presso tour Organizer.

Struttura del Corso di Addetto alle Agenzie Turistiche:
Il corso è articolato in vari moduli didattici che permetteranno agli allievi di studiare e conoscere in modo approfondito e pratico la realtà turistica nazionale e internazionale.

Programma del Corso: Tecnica Turistica e Amministrativa, Geografia Turistica, Marketing, Diritto e Legislazione Turistica, Contabilità e Lingua Inglese.

PROGRAMMA DEL CORSO PER ADDETTO AGENZIE TURISTICHE.

TECNICA TURISTICA E AMMINISTRATIVA.

Introduzione al turismo
- Gli attori del sistema turistico.
- Terminologia di base, l’insieme delle relazioni, lo studio sul turismo.
- Gli operatori turistici (Tour Operator, Tour Organizer).
- L’evoluzione del fenomeno turistico.
- La situazione attuale del settore turistico.
- I flussi turistici nazionali e internazionali.

Turismo, Ambiente, economia e società.
- Turismo, economia e società.
- Bisogni, beni, domanda e offerta turistica.
- Domanda e Offerta Turistica.
- Il quadro normativo.
- La struttura del turismo in Italia.
- Le professioni turistiche.
- I documenti del turista.
- I mezzi di pagamento.
- I voucher e le assicurazioni.
- I rapporti tra turismo e ambiente.

Biglietteria e Trasporti.
- I trasporti ferroviari.
- I trasporti aerei.
- I trasporti marittimi.
- Gli accordi internazionali.
- La Deregulation.
- I diritti del passeggero.
- Le compagnie aeree.
- Voli di linea e voli charter.
- Gli aeroporti
- Orari e tariffe
- Tariffe pubblicate e costruite.

La distribuzione del prodotto turistico.
- Le imprese turistiche e la loro amministrazione
- Le diverse tipologie di Agenzie di Viaggio.
- Il ruolo di Internet e del Web 2.0.
- Il tour operating.
- Il pacchetto turistico (definizione e tipologie.)
- I principali Tour Operator italiani.



Le agenzie di viaggio e turismo.
- Le agenzie di viaggio intermediarie.
- Agenzie stand-alone e Network.
- L’apertura delle Agenzie di viaggio.
- I sei modi di essere Agenzia di viaggi.

Le strutture ricettive
- Le strutture alberghiere.
- Le strutture extra - alberghiere.
- Ideazione e programmazione di un pacchetto turistico.

MARKETING TURISTICO

Il marketing turistico.
- Il concetto di marketing.
- I principi del marketing.
- Il marketing management.
- Il marketing Strategico
- Il marketing operativo.
- Il marketing plan.

I turisti come consumatori.
- L’approccio al consumo turistico.
- La Segmentazione dei consumatori.
- L’analisi dei consumi.
- Stadi del processo di acquisto.
- Le tendenze del mercato.

I mercati Leisure.
- La domanda turistica.
- Il segmento giovani.
- Il segmento lusso.
- Il turismo di massa.
- Il mercato viaggi.

I prodotti turistici, le destinazioni e i viaggi.
- L’organizzazione dell’incoming.
- I servizi outgoing e i package tour.
- Gli elementi del viaggio.
- Il dynamic packaging.
- I programmi di viaggio.


LINGUA INGLESE

• Introduzione alla lingua inglese.
• L’alfabeto inglese.
• Fonetica e pronuncia.
• La punteggiatura.
• Articoli determinativi e indeterminativi.
• Pronomi personali soggetto e complemento.
• Aggettivi e pronomi possessivi.
• Aggettivi e pronomi dimostrativi.
• There is/There are.
• Pronomi riflessivi/Pronomi reciproci.
• Pronomi interrogativi.
• “WH” questions.
• L'infinito.
• Struttura dei verbi inglesi: forma affermativa, negativa, interrogativa e forma interrogativo-negativa.
• Il Simple Present.
• Il verbo “To Be”.
• “Short answers”.
• “Questions Tags”.
• Forme particolari del verbo essere.
• Il verbo “To Have got”.
• Forme particolari del verbo avere.
• L'aggettivo.
• Aggettivi di nazionalità.
• Plurale dei sostantivi/Plurali irregolari.
• Numeri cardinali/Numeri ordinali.
• La data.
• L'ora.
• Preposizioni di stato in luogo.
• Preposizioni di moto.
• Genitivo sassone/Doppio genitivo.
• La forma –ing.
• Il Present Continuous.
• Introduzione ai “Modal Verbs”: Can e Must (forme semplici).
• Imperativo.
• Quanto/Molto/Tanto/Troppo.

Vocabulary and listening:
1. Introductions and greetings.
2. The family tree.
3. Speaking about nationality.
4. Hobbies.
5. Food.
6. House.
7. Finding the way.
8. Shopping.
9. Places.
10. Language problems.

GEOGRAFIA TURISTICA

Geografia Generale
- Elementi fondamentali di Climatologia.
- Geografia turistica italiana.
- Itinerari turistici nazionali.
- Itinerari turistici regionali.

Geografia turistica europea.
- Itinerari turistici internazionali.
- I paesi del bacino mediterraneo.
- Itinerari turistici in Europa:
- La Spagna, La Francia, La Grecia.

Geografia dei paesi extraeuropei.
- L’America.
- L’Asia e L’Estremo Oriente.
- L’africa e L’Australia.
- Medicina del turismo e vaccinazioni.
- Cenni di profilassi sanitaria per i viaggi all’estero.
- L’assistenza sanitaria.
- I rischi per i turisti in viaggio.
- Le condizioni climatiche e l’assunzione di cibi all’estero.

DIRITTO E LEGISLAZIONE TURISTICA.

Il diritto costituzionale.
-  Le fonti del diritto.
-  Decreto legislativo e decreto legge.
-  La pubblica amministrazione.
-  L’amministrazione indiretta.

Il diritto commerciale.
-  L’imprenditore e l’imprenditore commerciale
-  L’azienda, l’avviamento commerciale e la tutela della concorrenza.
-  La ditta e il marchio, il contratto di società.
-  Il contratto, proposta e accettazione.

Gli enti amministrativi
-  Gli enti territoriali, regioni, province e comuni.
-  Gli enti non territoriali.
-  L’evoluzione della legislazione statale in materia di turismo.
-  La legge quadro sul turismo.
-  Il codice del consumo.

Qualificazione giuridica delle Agenzie di viaggio
-  La convenzione internazionale sul contratto di viaggio.
-  Il codice del consumo relativo alla vendita dei pacchetti di viaggio.
-  Regolazione dell’overbooking nel trasporto aereo.
-  Il contratto di organizzazione del viaggio (C.O.V).
-  Il contratto di intermediazione di viaggio (C.I.V).
-  Le professioni turistiche.
-  Contratto d’albergo e multiproprietà.

La promozione turistica
-  Gli enti di stato per la promozione turistica.
-  L’ENIT.
-  Gli enti nazionali di promozione turistica.
-  La costituzione delle agenzie di viaggio e turismo.


CONTABILITA’.
-  Tecniche dell’amministrazione delle agenzie.
-  Ragioneria e contabilità aziendale.
-  Costi e ricavi.
-  Contabilità elementare.
-  Il piano dei conti.
-  Il bilancio d’esercizio.
-  La contabilità forfettaria.
-  La gestione finanziaria.
-  Finanziamenti interni ed esterni.
-  I rapporti con gli istituti di credito.
-  I servizi bancari.
-  La legislazione tributaria.
-  Le imposte dirette nelle aziende.
-  Le società di persone e di capitali.
-  Il regime Iva nelle agenzie di viaggio.